Bea è una sedia ibrida. Invece di esporre tutta la tecnologia ergonomica rendendo visibile strutture tipo esoscheletro, come molte recenti sedute, Bea incorpora tutto nel suo guscio flessibile.
Nella sua versione più lavorativa include le più esigenti norme di sicurezza ed ergonomia (EN, ANSI-BIFMA), mentre nelle sue versioni extra-lavoro diventa una sedia per la casa.
Un telaio interno in Zytel è coperto da una doppia guaina di Pebax caricato, utilizzando la stessa tecnologia e materiali delle calzature sportive. Nella sua versione più operativa sono inglobate: meccanica synchro BeaRevo comandata da pulsanti push&clik, regolazione lombare, traslatore avanzato sedile, braccioli regolabili in altezza ed inclinazione. Sedile e schienale rivestiti con tessuti ignifughi ed antitraspirazione.
Design by Doriana & Massimiliano FUKSAS
Contattaci

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Messaggio

    Ho letto e accetto la pagina d’informativa sulla privacy del sito e acconsento al trattamento dei dati personali.